3 curiosità sui capelli

Lo sapevi? Ecco 3 curiosità sui capelli che non conoscevi

Siamo convinti di conoscerci bene e, di conseguenza, di sapere tutto sul nostro corpo e quindi anche sui nostri capelli.

La verità è che, invece, c’è sempre qualcosa da scoprire, per cui ecco 3 curiosità sui capelli che siamo quasi sicuri che non conoscete.

1) Perdo tanti capelli: sono troppi?

Innanzitutto, quando spesso dopo lo shampoo, pettinandoci, ci lamentiamo di perdere troppi capelli, dovremmo capire se effettivamente è così.

In pratica, ogni essere umano, perde giornalmente dai 60 ai 100 capelli, ragion per la quale occorre spazzolarli sia al mattino che alla sera, anche al fine di attivare la circolazione del sangue nella zona del cuoio capelluto. Spazzolare i capelli con delicatezza un paio di volte al giorno aiuta la circolazione, facendo sì che i capelli risultino meno deboli, garantendo di perderne di meno. Diete drastiche, stress, farmaci, abuso di alcool e droghe contribuiscono alla perdita di capelli che va tenuta sotto controllo se si protrae per più di un mese con cospicua perdita degli stessi (più di 100 al giorno).

2) Ancora, sapete quanto sono resistenti i capelli?

Non facciamoci ingannare dall’idea che il loro ciclo di vita sia breve, che ne cadano molti, che facilmente si dividano causando doppie punte… In realtà, i capelli sono molto resistenti. Ciò spiega il perché della riuscita della messa in piega o delle acconciature. Si stima che i capelli più resistenti siano quelli appartenenti ai popoli asiatici: per rompere un solo capello asiatico sarebbero necessari 160 grammi, mentre in Europa lo stesso fenomeno avverrebbe con circa 50 grammi di peso.

3) Per quanto tempo i capelli restano attaccati al cuoio capelluto?

Gli animali fanno la muta, l’uomo no, ma ci sono periodi in cui effettivamente la massa di capelli persa è superiore a quella che si verifica nel resto dell’anno. Ciò avviene principalmente nel periodo primaverile ed in quello autunnale. Ogni componente della nostra chioma ha un suo ciclo di vita, per cui tutti i capelli sono indipendenti l’uno dall’altro. La crescita degli stessi si verifica per di 1, 1,5 cm ogni mese. La durata media di un capello (nel senso di attaccatura al cuoio capelluto) è di circa 2-6 anni.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *