Hai doppie punte ? Addio!

Sono davvero pochissime le persone che possono vantarsi di non avere doppie punte

Spesso si tende a pensare che queste divengano un problema soltanto nei mesi caldi. In effetti, l’estate non aiuta a rinforzare i capelli che mostrano la propria debolezza innanzitutto alle estremità.

Ecco, allora, che il fenomeno delle doppie punte si intensifica in estate a causa della salsedine e del sole cocente oltre che dei numerosi shampoo. Se poi si utilizzano anche la piastra o prodotti quali gel e lacca, la situazione di certo non migliora.

Va detto, al contempo, che le doppie punte non costituiscono un problema soltanto nella cosiddetta bella stagione poiché anche l’inverno arreca non pochi danni alla capigliatura, ragion per la quale occorre prevenire e anche curare. Ecco, dunque, che con pochi ma fondamentali passaggi, possiamo prenderci cura dei nostri capelli contrastando il fenomeno delle doppie punte.

Punto 1- Fare un impacco da tenere in posa sulla chioma prima di procedere al normale shampoo

Punto 2– Non utilizzare shampoo aggressivi

Punto 3– Applicare un balsamo o una maschera, meglio se naturale (ottimi i prodotti a base di yogurt e uovo) da tenere in posa soltanto sulle punte al fine di rinforzarle

Punto 4– Risciacquare con acqua fredda i capelli dopo averli lavati

Punto 5– Prima di passare all’asciugatura (sia phon che piastra), applicare sulle punte prodotti protettivi

Punto 6– Asciugare i capelli impostando il phon a temperatura media. Lo stesso vale per la piastra o per l’arricciacapelli.

Punto 7– Spuntare i capelli di tanto in tanto al fine di rinforzarli.

Un po’ di pazienza e costanza e potrete dire finalmente addio alle fastidiose doppie punte!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *