luna

La luna e i capelli: quanta verità?

I miti da sfatare nella correlazione tra luna e capelli

luna

La luna, unico satellite della terra, gode di un fascino particolare, ecco perché intorno ad essa nascono leggende talmente belle da sembrare vere.

Sono davvero tante le storie che nei secoli sono state costruite intorno alla luna. Si va dalle superstizioni alla mitologia attraversando i campi più svariati: agricoltura, calamità naturali, lupo mannaro, omicidi, follie d’amore e quant’altro.

Tra i vari rami intorno ai quali sono state create storie circa la luna troviamo anche quello della bellezza. Aggiustarsi le sopracciglia il lunedì non andrebbe bene, ad esempio, perché crescerebbero più lunghe e più in fretta e lo stesso varrebbe per le depilazioni, per non parlare dei capelli.

 

La domanda sorge spontanea: è davvero possibile che luna influenzi a tal punto la nostra vita?

Stando ad uno studio condotto a Basilea, il satellite influenzerebbe il sonno, ma per il resto parliamo di leggende metropolitane o, per meglio dire, lunari.

lunaSecondo antiche credenze in connessione con l’astrologia, non converrebbe tagliare i capelli nella fase di luna crescente. Di pari passo alla velocità con cui crescerebbe la luna, lo farebbero i capelli.

Si avrebbe, come conseguenza, una chioma troppo folta insieme ad una ricrescita più che rapida. Al contrario, durante la fase di luna calante, la crescita dei capelli tenderebbe a rallentare e lo stesso varrebbe per la peluria e le unghie.

Non a caso esistono dei calendari lunari di bellezza che danno consigli su quando e come prendersi cura del proprio aspetto, quindi quando tagliare ad esempio, i capelli al proprio figlio per la prima volta o quando depilarsi.

Ci sarebbero poi periodi in cui la piega durerebbe di più ed altri in cui la forfora farebbe la sua comparsa in maniera più sistematica.

Inutile sottolineare che queste credenze rimangono tali in quanto prive di fondamento scientifico. Il nostro consiglio è, dunque, quello di lasciar perdere la luna storta e di concentrarsi sulle potenzialità di una giornata o di un’attività, a prescindere dalle credenze fasulle in merito.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *