Nuova tendenza 2017: la fascia per capelli

La fascia è la soluzione moda-capelli 2017.

Avete i capelli gonfi a mo’ di criniera leonina? La vostra chioma è talmente liscia tale da sembrare fissata con la colla? Ancora, avete i capelli mossi ma troppo corti in avanti per racchiuderli in una coda?

Qualunque sia il vostro problema, la soluzione c’è ed è anche di moda. Parliamo della fascia per capelli, il nuovo must dell’estate 2017 che aiuta grandi e piccole donne a tenere a bada i propri capelli senza troppi problemi.

Di seguito, trovate alcune idee per raccogliere i capelli con la fascia in modo simpatico quanto funzionale.

  • Se li avete corti, potete ricavare un fiocco dalla fascia sia per le vostre bimbe che per voi, concedendovi un accessorio glamour e romantico allo stesso tempo.

  • Se avete la frangia e non riuscite a tenerla a bada, tiratela indietro con l’aiuto di una fascia, in modo che i capelli stiano fermi: in tal modo soffrirete anche meno il caldo!
  • Se avete i capelli ricci, scegliete una fascia più larga in modo da poterli domare senza troppi problemi.
  • Se avete i capelli lunghi, osate, raccogliendoli all’indietro in una coda e utilizzando una fascia colorata in avanti, in modo da stare fresche utilizzando un accessorio alla moda che permette di aggiungere una novità alla classica “coda di cavallo”.
  • Se volete cambiare look, posizionate qualche ciocca di capelli sotto la fascia e qualche altra fuori: avrete così un effetto naturale dal tocco simpatico. Potete farlo anche con la frangia. Se poi, amate i boccoli, lasciatene uno pendente davanti alla fascia, mentre spostate il resto della chioma dietro.
  • Se amate vestire con capi di tinte unite, abbinate tre fasce intrecciate degli stessi colori e in modo da ottenere un effetto particolare.
  • Se avete i capelli ondulati, rendete simile ad essi anche la fascia, intrecciandola con movimenti sistematici in modo da ottenere un richiamo alla vostra pettinatura.

Infine, per quanto concerne i colori più alla moda del momento, potete osare con colori fluo oppure con tinte pastello da abbinare ai capi d’abbigliamento o agli accessori che decidete di utilizzare tutti i giorni o per una serata particolare.

Francesca Martire 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *