Qualche idea per i capelli lunghi

Vi sentite stanche di portare i capelli lunghi, uniformi, classici?

Niente paura: qualche idea ve la diamo noi per rinnovare il vostro look senza tagliare i capelli lunghi a cui magari siete molto affezionate!

Per quanto riguarda la riga in mezzo, va detto che è un must che non passa, l’importante è che non sia troppo definita: se lo è, portate i capelli un po’ mossi. Le nuove tendenze sono contro i capelli fissati come “da lacca”.

La frangia è intramontabile per i capelli lunghi poiché dona loro un tocco di vivacità senza osare troppo.

Se amate i frisée, sappiate che sono di nuovo di moda, persino sul caschetto: occhio al cosiddetto wob con onde piatte ma vivaci.

Ciuffi ondulati, scalati, voluminosi, mossi: tutto può aiutare a celare un viso spigoloso oppure asimmetrico; qualche trucco da utilizzare c’è sempre, sappiatelo! La stessa cosiddetta riga in mezzo, anche se classica, ha un suo duplice scopo: mantenere i capelli in ordine e affinare le sproporzioni del viso.

Tendenze anni 70, hippy e rock si miscelano così in tagli che delineano una persona carismatica, capace di scegliere con determinazione, a partire dalla chioma.

Semplicità, dunque, ma anche carattere connotano i tagli di capelli che ben si prestano a trecce laterali, un po’ scomposte, a chiome ondulate con fiorellini qua e là (molto di moda anche le coroncine hippy), ad acconciature ondulate e morbide, ma ordinate, code romantiche basse o alte con tanto di frisé ricadenti sino ad arrivare al long bob extralarge, la tendenza del momento, ovvero il caschetto lungo che dona femminilità e fa sembrare più giovani!

Dunque, che aspettate a provare?

Francesca Martire

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *