Tagli di tendenza: il pixie tousled

Tra i tagli di moda per questa estate troviamo il pixie tousled , un taglio adatto a chi ha voglia di osare con stile.

Ovviamente, però, non tutti i tagli sono adatti a tutti i visi, pertanto a seguire vi diamo qualche dritta per capire se il pixie tousled fa al caso vostro.

Innanzitutto, va detto che il pixie tousled ben si addice ai visi tondi e regolari, al contrario dei volti spigolosi che non ne beneficiano.

A seconda della forma del viso, va valutato, di conseguenza, quanto tagliare i ciuffi e come sistemarli, data la loro asimmetria.

 

Taglio adatto all’estate in quanto comodissimo per l’asciugatura, il pixie tousled dà volume al capello che, se sottile, ha bisogno di un prodotto volumizzante per intensificare l’effetto dato dal taglio.

Pertanto, se avete i capelli non troppo spessi, consigliamo l’applicazione di prodotti che rendano il capello corposo, sia spume che mousse volumizzanti, al fine di ottenere un effetto voluminoso per il vostro pixie tousled .

Indispensabile sfalsare i ciuffi e rimodellarli in modo naturale, con movimenti tondeggianti che separino le ciocche in modo da spingere le punte in diverse direzioni.

Ovviamente, per fare questo, si necessita di un’asciugatura mossa, morbida, con colpi di phone e di spazzola decisi.

Se, poi, siete dubbiose sul colore da utilizzare, optate, a seconda del vostro colorito, per le tonalità seguenti:

– Dark violet adatto alle carnagioni più scure

– Venetian red adatto alle carnagioni chiare e medie

– Biondo platino adatto alle carnagioni chiare.

Una volta chiariti i vostri dubbi, via alle forbici e al pixie tousled … Insomma, spettinatevi!

Francesca Martire

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *